Beko

Il nuovo estrattore Beko lavora “a freddo”: in questo modo si conservano tutti i valori nutrizionali di frutta e verdura per succhi e spremute golose e naturali. Con la tecnologia Slow Squeezing gli alimenti vengono trattati “dolcemente”. Si possono anche preparare deliziosi sorbetti e Frozen yogurt

L’estrattore a freddo SJA3209BX di Beko è in grado di conservare i valori nutrizionali e vitaminici degli alimenti utilizzati senza alterarne né il gusto, né le proprietà organolettiche. La sua tecnologia Slow Squeezing che spreme delicatamente gli ingredienti anziché tritarli ad alta velocità genera meno calore, massimizza la quantità di prodotto ricavato e produce un risultato più salutare. Per avere un succo fresco da gustare a merenda, a colazione o in altri momenti della giornata, questo elettrodomestico è uno strumento particolarmente efficace.

La bocchetta XL permette di inserire al suo interno pezzi grandi di frutta e verdura, senza doverle tagliare in parti più piccole, guadagnando così tempo nella preparazione. Se si desidera, si può anche optare per un Frozen yogurt o per un sorbetto fatto in casa grazie all’accessorio frantoio in acciaio, utilizzando frutta precedentemente congelata.

Perfetto anche per lo spuntino di mezzanotte

Malgrado abbia una potenza di 200W ed effettui 50 giri al minuto, l’estrattore Beko è molto silenzioso, per questo può essere utilizzato senza disturbare nessuno, anche nel cuore della notte, volendo. La frutta e la verdura vengono trattate con particolare attenzione dalle lame a rotazione bidirezionale che, girando alternativamente in senso orario e antiorario, impediscono che il canale di estrazione si intasi, consentendo di ottenere anche una maggiore quantità di prodotto finale.

La capacità totale del contenitore all’interno del quale vengono inseriti i pezzi di frutta e verdura è di 1200 ml. Al termine del processo di preparazione, il succo e il materiale di scarto fuoriescono da due diversi condotti, uno a destra e l’altro a sinistra dell’apparecchio. In dotazione è presente una caraffa che, con la sua forma e le sue misure specifiche è in grado di raccogliere perfettamente gli scarti che escono dall’estrattore, evitando che ne vadano dispersi dei pezzi. Nel caso in cui si volesse conservare l’estratto per berlo successivamente, si consiglia di tenerlo in frigorifero per un massimo di due giorni.

Beko ProWellness per un’alimentazione sana

Questo estrattore fa parte della gamma di elettrodomestici per la cucina ProWellness, creata per coloro che desiderano mangiare sano mantenendo, però, il gusto gradevole dei prodotti scelti.

Scegliendo questo estrattore si ha la possibilità di gustare diverse bevande preparate da un unico elettrodomestico: succhi di frutta e verdura, spremute, Frozen yogurt e sorbetti.

L’estrattore si compone di parti in acciaio inossidabile e plastica, con dettagli neri, e oltre ad essere molto elegante è anche particolarmente facile da usare. I piedini antiscivolo alla base lo fanno aderire bene alla superficie di appoggio, così da evitare che l’elettrodomestico abbia pericolosi spostamenti durante il funzionamento. Al suo interno ha un contenitore rimovibile che può essere tolto sbloccando il blocco sicurezza per poi essere agevolmente pulito grazie all’apposita spazzola in dotazione.

Il suo peso è di circa 5 kg e misura 47,5 cm di altezza, 21,4 cm di larghezza e 19 cm di profondità.

Si inserisce facilmente nell’arredamento della propria cucina grazie al suo design elegante e, per questo motivo, non è necessario riporlo ogni volta che si conclude il suo utilizzo.