fbpx
doccia soffione

Odioso calcare che si forma sempre sul soffione della doccia! Come eliminarlo o quanto meno pulirlo in maniera decisa? Ecco qualche consiglio da seguire.

Dopo una sessione di sudore in palestra o una giornata disordinata di giardinaggio, niente è più prezioso che saltare sotto la doccia per sciacquare via lo sporco. Ma d’altronde la doccia offre una tregua rilassante dalla giornata, anche se non abbiamo fatto niente. Però un soffione sporco è un grosso problema, e non solo perché sembra sporco. I nostri soffioni doccia possono accumulare sporcizia, minerali e persino batteri, il che non è di buon auspicio per un momento rilassante che dovrebbe essere alquanto pulito.

Come pulire il soffione della doccia?

Se dubiti che sia davvero necessario perdere tempo a pulire il soffione della doccia, rispondi a questa domanda: con quale regolarità e quanto da vicino guardi il soffione della doccia? E probabilmente lo pulisci anche meno spesso.

Il soffione della doccia si trova spesso in uno spazio scomodo che richiede alcune strane contorsioni per dare un’occhiata da vicino. E per renderlo davvero pulito, devi investire tempo e sforzi per svitare il tutto.

Sembra noioso, ma una volta che sai come pulire un soffione, non è poi così difficile. 

Pulire il soffione della doccia

Per eseguire rapidamente il lavoro, segui queste istruzioni passo passo su come pulire un soffione:

  1. Riempi un sacchetto di plastica per metà con aceto bianco. Usa dei sacchetti di plastica. L’aceto è buono da usare perché è abbastanza forte da dissolvere tutto ciò che è rimasto sopra. Se preferisci usare qualcosa oltre all’aceto, prova il succo di limone o un prodotto da banco che si rivolge specificamente al calcare.
  2. Avvolgi il sacchetto pieno di aceto attorno al soffione o al rubinetto della doccia in modo che qualsiasi punto in cui esce l’acqua sia completamente immerso nell’aceto. Tieni la borsa in posizione chiudendola con un elastico.
  3. Attendi circa un’ora per consentire all’aceto di asportare eventuali depositi di acqua dura o accumuli di calcio. 
  4. Trascorsa l’ora, rimuovi la borsa e strofina il rubinetto o il soffione della doccia con uno spazzolino da denti per eliminare eventuali residui ostinati.
  5. Risciacquare semplicemente facendo scorrere la doccia per qualche minuto con acqua calda.

Se accendi la doccia e i singoli fori del getto nel soffione sono ancora bloccati, prova a pulirli con uno stuzzicadenti. L’aceto avrà sciolto ogni accumulo in modo che possa essere facilmente rimosso.

Cos’è il calcare e qual è il modo migliore per rimuoverlo?

L’accumulo di minerali di calcio e magnesio nell’acqua dura provoca il calcare. Puoi rimuoverne una parte con il metodo di pulizia rapida descritto sopra, ma per evitare che il calcare si accumuli in primo luogo, si consiglia vivamente di installare un addolcitore d’acqua e di mantenerlo regolarmente.

Quanto spesso dovresti pulire il soffione?

Idealmente, dovresti pulire il soffione una volta al mese con dell’aceto per rimuovere l’accumulo di minerali. Ciò garantisce un soffione più pulito e un’esperienza di doccia più piacevole.