Crema di cavolfiore e mela: una delizia anche tiepida

Volete una ricetta sana, leggera e super nutriente ma senza rinunciare al gusto? Provate questa deliziosa crema di cavolfiore e mela, con mandorle. Ve ne innamorerete!

Il Cavolfiore è un ortaggio venostano di prima scelta, ricco di vitamine C e K, di minerali quali il potassio, il fosforo, il calcio e il magnesio. Ad alto contenuto di acqua (circa il 92%), questa verdura possiede anche un elevato quantitativodi fibre e proteine.

Croccante e delicato al palato, il Cavolfiore Val Venosta presenta un colore bianco, un sapore discreto e piacevolmente aromatico. Fresco e naturale, il Cavolfiore Val Venosta è disponibile da giugno fino alla fine di ottobre.

Ingredienti per 4 persone

600 g cavolfiore
600 g patate
2 mele Golden Delicious
1 scalogno
½ bicchiere di vino bianco
2 rametti di timo
olio evo
sale
pepe

per decorare

4 cucchiai di pana acida (o yogurt naturale)
4 cucchiai di scaglie di mandorle tostate
timo

passo a passo per creare la crema di cavolfiore e mela

Pelate e tagliate a tocchetti le mele e le patate. Tagliate a metà le cimette di cavolfiore.

Fate appassire dolcemente lo scalogno tritato in una casseruola con un filo di olio. Aggiungete le patate e sfumate con il vino bianco. Quando l’alcool sarà evaporato, unite le cimette di cavolfiore, il timo, salate e coprite a filo con l’acqua. Portate a bollore, poi chiudete con il coperchio e lasciate cuocere per 15-20 minuti a fiamma dolce.

Una volta cotte le verdure, aggiungete i cubetti di mela, un pizzico di pepe, regolate di sale se necessario e frullate il tutto fino a ottenere un composto liscio e cremoso.

Suddividete la crema di cavolfiore e mela nelle ciotole.

Versate sopra ogni ciotola un cucchiaio di panna acida, decorate con le scaglie di mandorle tostate, il timo e servite accompagnata con del pane tostato.