fbpx
Cucina piccola: consigli per ingrandirla

Cucina piccola: stanze anguste e buie possono farci sentire stretti, mentre entrare in una stanza più luminosa e ampia può sollevare immediatamente il morale.

Non c’è motivo per cui una piccola cucina non possa trasudare uno stile serio, e sembrare più spaziosa di quanto non sia in realtà. Una cucina di qualsiasi dimensione può sembrare spaziosa se conosci alcuni semplici accorgimenti di design per sfruttare al meglio lo spazio.

Molte cucine nelle aree urbane come Londra, New York e Parigi sono notoriamente piccole, eppure sono probabilmente alcune delle cucine più attraenti in circolazione, riflettendo sia l’elegante vita cittadina che alcune ingegnose soluzioni salvaspazio.

Se hai una cucina piccola che sembra un bijoux, ci sono una serie di trucchi di design per creare l’illusione di uno spazio più grande e massimizzare ogni centimetro quadrato. Ecco quali.

1. Usa il colore: per la cucina piccola l’ideale è chiaro, anzi, chiarissimo!

Cambiare il colore della tua cucina è un semplice aggiornamento a basso costo che farà immediatamente sembrare uno spazio più grande. Le cucine bianche sono di tendenza: è il colore migliore per aprire visivamente uno spazio.

Se vuoi qualcosa di più luminoso, il giallo può creare una cucina accogliente e solare, dando un’atmosfera country anche nel mezzo di una città.

Il verde è un colore che simboleggia il mondo naturale e la tranquillità. Il verde pallido e il verde acqua sono tonalità di tendenza e colori perfetti per aggiungere tocchi a una cucina bianca. Completa questo look con alcune delicate piante verdi o composizioni floreali.

2. Utilizzare elementi trasparenti

Un percorso fisico e visivo senza ostacoli renderà la tua cucina più grande. Se tieni aperte le linee di vista, i tuoi occhi continueranno a vedere attraverso lo spazio piuttosto che fermarsi bruscamente. Sedie in plastica trasparente, isole galleggianti e superfici bar, sgabelli senza schienale o lampade a sospensione in vetro contribuiscono a ottenere questo effetto.

3. Opta per scaffali aperti in una cucina piccola

Lo spazio aperto conferisce un aspetto più arioso e spazioso. Rimuovi alcune ante dell’armadio e fai un passo indietro: vedrai immediatamente che c’è l’illusione di più spazio. Tuttavia, questo trucco può essere fatto solo se i tuoi armadi non stanno scoppiando. Se hai scaffali stracolmi, lo spazio ti sembrerà ancora più piccolo!

Le scaffalature in rame sono di tendenza e super chic: se sei una persona naturalmente pulita e ordinata, questa sarebbe un’aggiunta straordinaria per aumentare la sensazione di spazio.

4. Addio disordine, benvenuto minimalismo

L’aspetto minimalista funziona bene per creare l’illusione di più spazio nella tua cucina. Evita i dettagli decorati e eccessivamente decorativi e mantieni il look semplice, per una visuale lunga e una sensazione più spaziosa. Se sembra che tu non abbia abbastanza spazio per tutte le tue cose in cucina, lo spazio sembrerà angusto e piccolo.

Assicurarsi che le superfici della cucina siano sempre pulite e che ogni oggetto in cucina abbia uno spazio di archiviazione. In una piccola cucina devi essere spietato con gli oggetti che non usi e liberartene.

5. Opta per un singolo lavandino

Non è necessario avere un doppio lavello che dominerà il piano di lavoro e farà sembrare la tua cucina più piccola. I lavelli singoli sono perfetti poiché hanno una profondità giusta da poter inserire pentole e padelle, ma non occupano molto spazio.

Un altro vantaggio è che se arrivi un ospite dell’ultimo minuto, puoi nascondere rapidamente i piatti sporchi nel lavandino!

6. Scegli una lavastoviglie compatta

Le lavastoviglie compatte sono ideali per le famiglie più piccole e non occupano molto spazio. Quelle standard sono disponibili in una larghezza standard di 60 cm, le compatte misurano 45 cm di larghezza, risparmiando 15 cm, che fanno davvero la differenza quando lo spazio è davvero poco.

7. Utilizzare l’illuminazione negli armadietti

L’illuminazione è fondamentale per creare una cucina apparentemente più grande. Più ci sarà luce, più grande sarà lo spazio. La luce naturale è preferibile, quindi se hai l’opportunità di inserire lucernari o porte in vetro, sembrerà immediatamente più grande.

In alternativa, aggiungi luci sotto i pensili o alla base delle unità a pavimento. Assicurati di non utilizzare un paralume che riduce la quantità di luce. I faretti sono ideali per una luce più diffusa.

8. Mantieni piccoli i tocchi personali

I tocchi personali alla tua cucina riflettono la tua personalità e fanno sentire lo spazio come a casa, tuttavia troppi disegni dei bambini e i magneti attaccati al frigorifero, oltre che piccoli gingilli sul davanzale della finestra, renderanno una piccola cucina troppo piena e più claustrofobica.

Seleziona i tuoi ornamenti preferiti e disponili su uno scaffale e incornicia qualsiasi opera d’arte dei bimbi per renderla speciale. Una bacheca o una lavagna originali, possono anche creare un unico spazio “artistico”, piuttosto che una superficie disordinata dando una sensazione di ordine e più spazio.

9. Aggiungi specchi a una cucina piccola

Gli specchi sono noti per far sembrare una stanza più spaziosa, ma è incredibile quante persone usano solo specchi in camera da letto o in bagno, ma non pensano di usare specchi in cucina. Uno specchio di grandi dimensioni su una parete, può risultare sorprendente, specialmente quando si riflette sul retro un tavolo o il piano di lavoro della cucina che si trova a filo.

10. Scegli superfici riflettenti

Oltre agli specchi, anche altre superfici riflettenti possono far sembrare la cucina più grande. Provate a usare piastrelle di vetro, pavimenti lucidi, vernice lucida, elettromodestici in acciaio inossidabile.

LEGGI ANCHE:

Push&Go Indesit
PUSH&GO: TECNOLOGIA PER MAMME