Latte di cocco contro acqua di cocco: qual è la differenza?

Quale dovresti scegliere: latte di cocco o acqua di cocco? Gli esperti ti aiutano a decidere. Inoltre, ecco le reali differenze in termini di calorie, proteine, carboidrati e altro.

Il potere del cocco

Ormai, forse dovremmo essere tutti stanchi di sentir parlare di tutto ciò che riguarda il cocco. Ma no! Tutto, dal latte di cocco all’acqua di cocco, all’olio di cocco e persino le scaglie di cocco, continuano a crescere in popolarità. E mentre gli alimenti possono avere un sapore delizioso, circolano alcuni miti piuttosto sorprendenti sui loro presunti benefici per la salute.

E che dire delle bevande al cocco? Siamo in grado di abbracciare diversi benefici per la salute sia dal latte di cocco che dall’acqua di questo frutto. Il latte di cocco, in particolare la varietà non zuccherata, offre un’opzione cremosa e gustosa per le persone intolleranti al lattosio e per le persone che vogliono semplicemente seguire una dieta vegana, vegetariana o flessibile.

Cos’è il latte di cocco?

Il latte di cocco si presenta in due forme: latte di cocco in scatola e quello in cartone o bottiglia. Il primo è più consistente ed è tipicamente usato per cucinare, mentre il secondo è usato più per bere. Tuttavia, i due sono facilmente intercambiabili.

Quello in scatola è in genere solo cocco, acqua e uno o due stabilizzanti come la gomma di guar. A volte, i prodotti contengono un conservante come il metabisolfito di potassio. Puoi scegliere tra la versione normale e il latte di cocco leggero, che contiene significativamente meno calorie e grassi.

Quando si tratta di latte di cocco in scatola, troverai opzioni sia nelle sezioni refrigerate che non refrigerate e sia nei tipi zuccherati che non zuccherati. La versione non zuccherata contiene cocco e acqua e vari ingredienti che agiscono principalmente come conservanti (compreso il sale marino) e stabilizzanti. Possono anche essere fortificati con vitamina A, vitamina B12 e vitamina D2, calcio, magnesio, selenio e zinco. Il latte di cocco zuccherato contiene zuccheri aggiunti.

Cos’è l’acqua di cocco?

L’acqua di cocco è una storia completamente diversa. Gli ingredienti possono essere solo acqua di cocco o includere zucchero naturale della frutta e vitamina C (spesso come conservante). L’acqua di cocco è disponibile in scatole, bottiglie e lattine e può essere refrigerata o lasciata in dispensa. 

Come acquistare latte di cocco e acqua di cocco?

Quando si tratta di scegliere un latte di cocco o un’acqua di cocco, ci sono molte considerazioni. Per il latte di cocco, pensa a come intendi utilizzare il prodotto. Le varietà in scatola vengono utilizzate al meglio nelle ricette che richiedono una consistenza cremosa. Se stai cercando di montare il latte di cocco o creare una consistenza ultra cremosa, acquista latte di cocco intero. Se vuoi una versione che contenga meno grassi e calorie ma in cui la consistenza sarà più sottile, opta per il latte di cocco light.

Il latte di cocco in scatola funziona bene con curry, gelati e persino impasti per biscotti vegani. Puoi usare il latte di cocco in scatola in buone ricette da forno, come biscotti o muffin, così come nei frullati.

Dovrai anche evitare gli zuccheri aggiunti quando possibile. Farlo è facile: basta cercare la parola “senza zucchero” sull’etichetta di una bevanda. Spesso troverai latti vegetali al gusto di vaniglia che sono aromatizzati naturalmente e non contengono zuccheri aggiunti.

Regole simili si applicano all’acqua di cocco.

Un confronto nutrizionale tra latte di cocco e acqua di cocco

I profili nutrizionali delle due bevande sono molto diversi, principalmente perché il primo contiene crema di cocco mentre la seconda no. Diamo un’occhiata alla composizione nutrizionale di ciascuno, compresi i valori giornalieri (DV).

Latte di cocco

Queste informazioni nutrizionali sono per tazza.

Calorie : 78

Proteine : 1 grammo

Carboidrati : 7 grammi

Grasso : 5 grammi

Grassi saturi : 5 grammi

Fibra : 0 grammi

Calcio : 459 milligrammi

Ferro : 1 milligrammo

Potassio : 46 milligrammi

Sodio : 46 milligrammi

Latte di cocco

Queste informazioni nutrizionali sono per tazza.

Calorie : 46

Proteine : 2 grammi

Carboidrati : 9 grammi

Grasso : 0 grammi

Grassi saturi : 0 grammi

Fibra : 3 grammi

Calcio : 58 milligrammi

Ferro : 1 milligrammo

Potassio : 600 milligrammi

Sodio : 252 milligrammi

Quindi vedrai che il latte di cocco contiene più calorie, grassi, grassi saturi e calcio rispetto all’acqua di cocco. L’acqua di cocco ha più proteine, fibre, potassio e sodio.

Benefici nutrizionali del latte di cocco e dell’acqua di cocco

Benefici del latte di cocco

Il latte di cocco contiene molti grassi che, se consumati con moderazione, possono aiutare ad aumentare la sensazione di pienezza. L’alto contenuto di grassi e le calorie fornite dal latte di cocco possono aumentare la sazietà dopo un pasto, portando a un minore apporto calorico complessivo.

E in un piccolo studio sul Journal of Nutrition and Metabolism , le persone che consumano latte di cocco hanno visto effetti concreti per il colesterolo .

Benefici dell’acqua di cocco

Per quanto riguarda l’acqua di cocco, molti esperti di nutrizione consigliano l’acqua per l’idratazione post-allenamento perchè contiene molto potassio e il 10% dell’assunzione giornaliera di sodio.