Neato d10 robot aspirapolvere

Fino a 150 minuti di autonomia per pulire in profondità anche un grande appartamento: il nuovo robot aspirapolvere D10 proposto da Neato utilizza un sistema di navigazione con laser Lidar, lo stesso che hanno le auto a guida autonoma, per rilevare ogni tipo di sporco. Il filtro HEPA garantisce la rimozione degli allergeni e in modalità Pet cattura anche i peli dei nostri amici animali.

Il nuovo Neato D10 è un robot aspirapolvere dalle grandi prestazioni. Innanzitutto la sua conformazione con profilo a D, dove il lato diritto gli permette di procedere lungo il perimetro delle pareti ed entrare negli angoli per rimuovere tutto lo sporco. Qui è posizionata la lunga spazzola a spirale combinata fino al 70% più grande in rapporto ai robot rotondi ed efficace su ogni tipo di superficie: legno, moquette, tappeti o piastrelle.

Ha un’autonomia di 150 minuti che lo rende adatto anche per grandi abitazioni ed un bidone di contenimento di grande capacità, 0.7 litri, il che significa non dover svuotare continuamente il serbatoio.

Questo apparecchio monta un vero filtro HEPA che oltre a garantire la massima qualità di pulizia, cattura fino al 99,97% degli allergeni e delle particelle di polvere fino a 0,3 micron, perfetto dunque per chi soffre di allergie.

Il funzionamento di Neato D10 si attiva molto semplicemente grazie alla programmazione tramite Wi-Fi guidata dal Bluetooth. Alla prima pulizia l’apparecchio ricostruisce la mappa dell’ambiente da pulire, successivamente attraverso l’App MyNeato si potranno creare più piani e zone virtuali per indirizzare l’apparecchio nelle stanze dove deve pulire e nei punti dove non deve transitare.

Può attivarsi a comando o essere programmato in anticipo per procedere alla pulizia quando lo si desidera ed è compatibile con l’assistente vocale Alexa.

Naviga con il laser

Neato D10 monta un sistema di navigazione a laser di tipo Lidar, lo stesso che viene montato sulle automobili a guida autonoma. Questo sistema, grazie ad un raggio “vista” a 360°, permette all’apparecchio di individuare con la massima precisione le zone da pulire, le diverse stanze e i diversi tipi di pavimenti evitando gli ostacoli che incontra sul percorso, e di funzionare anche al buio.

L’apparecchio è dotato anche di sensori anticaduta che gli permettono di stare lontano da ostacoli pericolosi come per esempio le scale.

Un sogno per gli amanti degli animali

Il robot aspirapolvere D10 funziona in tre diverse modalità: Eco, Turbo e Pet che, se attivata la selezione in automatico, l’apparecchio sceglie secondo la superficie dove si trova per pulire.

La funzione Eco è più soft, adatta a pulizie generiche e consuma anche molto meno arrivando a far durare la batteria ben oltre le 2 ore. Quella Turbo offre le massime prestazioni, adatta a superfici particolarmente sporche che richiedono una forte aspirazione.

La funzione Pet è particolarmente interessante, chi ha animali in casa sa benissimo quanto sia difficile rimuovere i peli di cani e gatti che si infilano dappertutto; in questa modalità la potenza espressa dall’apparecchio permette di entrare in profondità tra le fibre dei tappeti per catturare e rimuovere tutti i peli.

Nell’ambito di una politica di costante miglioramento Neato invia regolarmente attraverso la App aggiornamenti software con nuove funzionalità.